News

Il proibizionismo nel lodigiano: The Noble ed il nostro know-how

By 5 Maggio 2020 No Comments

Il nome The Noble, si ispira al periodo del proibizionismo americano, conosciuto anche come “The Noble Experiment”, durante il quale, a seguito dell’approvazione del XVIII emendamento e del Volstead Act, venne sancito il bando sulla fabbricazione, vendita, importazione e trasporto di alcool. La location scelta per questo progetto, fu la sede di una nota tintoria del lodigiano degli anni ‘900 ed è stata selezionata per rievocare un’atmosfera di un tempo passato, che ha segnato la storia del settore enogastronomico, affine proprio a quella presente negli anni 20’ negli USA durante il proibizionismo.

La realizzazione del sito, sviluppato secondo le ultimissime regole esposte dal w3c, che definisce protocolli comuni per portare il web alle sue massime potenzialità, è stato progettato per far emergere in modo inequivocabile la personalità del locale. I colori scuri e caliginosi rievocano quell’America degli anni 20’ e 30’ dando vita ad un mood estetico accattivante e noir.

Particolare attenzione è stata dedicata al materiale video dove è ben raccontato il know-how dello Staff, ma soprattutto quel terroir che rende unica la location.

Se una nuova avventura non è niente altro quello che progetta di essere, Digital Yummies la racconta fedelmente.